Il primo sito che raccoglie tutte le barzellette sui carabinieri

Con rispetto e riconoscenza nei confronti della benemerita...
FACCIAMOCI DUE RISATE!


Barzellette sui carabinieri
La più completa raccolta di barzellette sui carabinieri, ma quante sono? Impossibile contarle perché alcune sembrano proprio vere.

Indovinelli sui Carabinieri
Tante domande assolutamente demenziali, non avrebbero risposta se non pensando a un carabiniere che si cimenta in impossibili azioni.


Freddure sui carabinieri
Delle battute, domanda e risposta lapidari, con argomentazioni e deduzioni veramente scioccanti, che lasciano a bocca aperta per l'assoluta demenzialità.

Carabinieri e il sesso
Leggendo queste battute in cui vediamo dei carabinieri confrontarsi con l'universo femminile, ci si domanda come sia possibile che possano avere dei figli.


Brevi sui carabinieri
Brevi testi, dialoghi fra pari grado o con i superiori, battute esilaranti e divertenti che pescano nella follia umana.

Notizie sui carabinieri
Titoli di giornale e notizie impossibili, carabinieri coinvolti in situazioni irreali ma divertenti.

Carabinieri a scuola
Ai nostri eroi dell'arma, capita di doversi cimentare con concorsi interni per passare di grado, oppure di ascoltare i figli che studiano. In ogni caso le occasioni per una bella risata non mancano mai.

Carabinieri e medici
Capita anche ai carabinieri di ammalarsi o di andare in farmacia. In occasioni come queste imparano nuovi concetti medici che vengono un po' travisati nei discorsi fra colleghi.

Le ultime barzellette sui carabinieri inserite

Un carabiniere vede un fiammifero per terra. Lo raccoglie, lo accende, lo spegne e se lo mette in tasca dicendo:
"Questo si che funziona!"

Un carabiniere legge sul giornale:
"Ogni cinque bambini nati nel mondo, uno è cinese".
E il carabiniere rivolgendosi alla moglie:
"Maria, siamo fortunati: abbiamo avuto otto figli e nessuno di loro è cinese".

Un carabiniere torna in caserma ferito dopo aver sedato una lite in un bar. Il maresciallo:
"Sei rimasto colpito nella rissa?".
"No, nelle palle!".

Un carabiniere siciliano decide un giorno di andare a farsi una bella camminata in montagna. Cammina, cammina, arriva dove inizia la prima neve. Dopo circa 10 minuti di cammino nella neve trova un cartello con su scritto
"Qui inizia la neve perenne".
Il carabiniere legge ed esclama:
"E allora? Pure a Trapani inizia per N!"

Un carabiniere osserva una vetrina di un negozio e poi entra dentro:
"Quanto vengono quelle fisarmoniche in vetrina?".
Il commesso gli risponde:
"Lei è un carabiniere, vero?"
"Come fa a saperlo?"
"Noi vendiamo termosifoni!"

Incidente stradale con 2 morti e 4 feriti. Arti umani sparsi tra le macerie delle auto e sulla strada. Due carabinieri fanno il verbale.
"Gamba destra vicino sportello posteriore sinistro Panda Rossa".
"OK, scritto".
"Braccio sinistro vicino sportello posteriore destro".
"OK, vai avanti".
"Testa di uomo barbuto accanto al guard-rail".
"Come si scrive guard... ?".
"Mmmm ... (dà un violento calcio alla testa)... testa di uomo barbuto in mezzo alla strada".

Un tipo sta parcheggiando una moto sul marciapiede. Gli si avvicina un carabiniere:
"Guardi che non puè lasciare ferma qui la moto".
"Va bene. Le dispiace dondolarmela fino a quando torno?"

Un carabiniere entra in caserma con una enorme cacca di cane in mano e dice ai suoi colleghi:
- Ragazzi, guardate cosa stavo per calpestare!

Due marescialli dei carabinieri stanno discutendo circa la stupidità dei loro sottoposti:
- I miei sono più stupidi dei tuoi!
- No, sono molto più stupidi i miei!
- E' impossibile ti dico! Comunque, facciamo una prova?
Chiama allora un carabiniere semplice:
- Ehi tu, vieni qui!
- Comandi!
- Prendi questi 10 centesimi e vammi a comprare un cavallo.
- Subito maresciallo!
Il maresciallo allora fa al collega:
- Che ti avevo detto?
- Ma aspetta di vedere i miei!!!
Chiama così un suo sottoposto e gli fa:
- Caputo, fai un salto a casa mia a vedere se ci sono!
- Signorsì, signor maresciallo! Appena uscito si rigira verso il pari grado:
- E allora? Che mi dici dei miei?
Nel frattempo i due carabinieri si incontrano per le scale:
- Certo che i nostri superiori sono proprio stupidi! Pensa che il mio mi ha dato 10 centesimi e mi ha detto di andare a comprargli un cavallo. Non lo sa che oggi è domenica ed i negozi sono chiusi?
- Pensa che invece il mio mi ha detto di andare a casa sua a vedere se c'era. Visto che ha il telefono sulla scrivania, non poteva telefonare?

Un carabiniere dice a un collega: "Sai, ho trovato un bellissimo libro su una di quelle bancarelle d'occasione".
E l'altro: "Qual è il titolo?"
"Come risolvere il 50% dei vostri problemi"
"Però... deve essere un libro veramente interessante: l'hai comprato?"
"Sì, due copie!"

Due ubriachi escono dall'osteria e ognuno decide di tornare a casa propria per smaltire i fumi della sbronza. Il primo ubriaco entra in casa propria e, vedendosi riflesso nello specchio dell'ingresso, corre giù a chiamare l'amico pensando di aver visto un estraneo:
"Pietroooo! Pietroooo! Corri! Ho i ladri in casa!"
Pietro lo sente e corre verso di lui:
"Adesso vengo lì e gli spacchiamo la faccia!"
Corrono su per le scale, aprono la porta e, vedendosi entrambi riflessi, la richiudono subito:
"Cacchio, sono in due! Andiamo a chiedere rinforzi!"
Sono in strada e passa una macchina dei carabinieri:
"Ferma ferma! Ci sono i ladri in casa mia!"
I carabinieri si fanno portare sul posto ed uno di loro sale verso l'appartamento coi due ubriachi, dà un calcio alla porta per aprirla e poi la richiude subito esclamando:
"C'è già un collega sul posto..."

Un carabiniere davanti a un distributore automatico di caffè. Inserisce un gettone e gli esce il bicchierino col caffè bollente, inserisce un altro gettone e gli esce un altro caffè. Dopo un quarto d'ora era ancora lì davanti, si era formata una fila di 8 persone in attesa.
Il signore alle sue spalle spazientito gli chiede:
"Scusi, ne ha per molto ancora?"
e il carabiniere gli risponde:
"Mi dispiace, ma finché vinco gioco io!"

Un carabiniere entra in caserma e trova il suo maresciallo molto afflitto:
"Maresciallo, ma che è successo? Sembra disperato!".
"Ha ragione appuntato, ma stanotte è morto mio padre, era vecchio..."
Poco dopo l'appuntato rientra nella stanza del maresciallo e lo trova che sta piangendo disperatamente:
"Maresciallo, d'accordo, è una disgrazia, ma fatevi coraggio..."
"No, appuntato, non avete capito, le disgrazie sono due... ha telefonato mio fratello e mi ha detto che è morto anche suo padre...."

Chiamata al 112:
"Presto accorrete! Mia moglie è scivolata nel fiume e l'acqua le arriva alle caviglie!".
"E che vuole che sia?! Al massimo si bagnerà le calze!"
"No, no, non avete capito: è scivolata a testa in giù!"

Due carabinieri percorrono in auto di primo mattino la piazza del paese quando a un tratto vedono degli asini volare intorno al campanile. Presi dal panico, SBAAMMM, distruggono la macchina.
Il maresciallo ascolta il racconto e poi, scettico, va a riferire al colonnello:
"Mah, degli asini intorno a un campanile... "
E il colonnello:
"Ebbene, che c'è di strano? Ci sarà un nido!"

Si guasta il computer del Maresciallo, l'appuntato telefona al numero Verde assistenza IBM, risponde un tecnico:
"Qual è il tipo di problema?"
"Il Maresciallo dice che non funziona più!"
"Ma che modello di macchina avete?"
"Teniamo una Alfa 156 ed una Panda 4x4!"

Durante uno scavo vengono ritrovate tre bombe della seconda guerra mondiale. Arrivano i carabinieri e le caricano sulla gazzella. Durante il viaggio l'appuntato chiede:
- Maresciallo non è pericoloso trasportare queste bombe? E se ne esplodesse una?
E il maresciallo:
- Si, ci ho pensato anch'io ma caso mai succedesse, sul verbale ne dichiariamo solo due...

Un carabiniere ha un'auto molto vecchia ed un giorno decide di cambiarla, ma il concessionario cui si rivolge gli valuta l'auto vecchia solo 100 euro. In caserma riferisce la cosa al maresciallo che gli chiede:
"Quanti chilometri ha la tua macchina?".
"Ne ha 150.000".
E l'altro: "Fatti furbo! Vai a casa e togli circa 50.000 Km!"
Il carabiniere fa così e torna dal concessionario.
Giorni dopo si rivolge al maresciallo: "Marescia', ma lei è un genio! Pensi mi hanno valutato l'auto mille euro!".
E il maresciallo: "Vedi come si fa! Se fossi in te ne toglierei altri 50.000 Km".
Così fa e torna dal concessionario e quindi di nuovo dal maresciallo
"Marescia', ma lei è un genio! Mi hanno valutato l'auto due mila euro!".
"E bravo, fatti furbo! Togline ancora!" risponde il maresciallo.
Il carabiniere va a casa e toglie tanti chilometri fino ad averne solo 8000. Va dal concessionario e poi dal collega:
"Marescia', pensi ora la mia auto ha 8000 Km e dal concessionario me l'hanno valutata ben tremila euro".
E il maresciallo risponde: "Però... 8000 Km.....3mila euro... quasi quasi la compro io!!".
E il collega:
"E no! Adesso che è nuova la tengo io!"

Due carabinieri al cinema stanno guardando una scena di corse di cavalli. Il primo dice:
"Punto 10 euro sul bianco".
Il secondo:
"O.K.".
Il primo alla fine della scena:
"Ho vinto io, comunque i soldi non li voglio perché il film l'ho già visto ieri".
Il secondo:
"Anch'io l'ho visto l'altro ieri".
"E allora perché hai puntato sul bianco?".
"Oggi mi sembrava più in forma!"

Un carabiniere arriva contento in ufficio: "Ieri ho finito un bel puzzle"
L'appuntato: "E quanto ci hai messo?"
"Due anni"
"Ma mi sembra molto"
"Ma che dici. Sulla scatola c'era scritto: da 3 a 6 anni!"

Un maresciallo dei carabinieri chiede all'appuntato:
"Eccoti due banconote da 5 euro e comprami le sigarette e i giornali"
Poco dopo l'appuntato ritorna:
"Mi scusi, ma non mi ha detto quali sono i 5 euro per le sigarette e quali per i giornali!"

Ad una missione nello spazio partecipano un cane, un gatto ed un carabiniere. Dalla base chiamano via radio:
"Base chiama Apollo 3, rispondete!"
Il cane, dopo aver messo le cuffie, risponde: Bau...Bau
- OK Apollo 3, hai posizionato il braccio meccanico per l'espulsione del satellite?
- Bau...Bau..
- OK Apollo 3, hai impostato la rotta sul computer?
- Bau...Bau...
- OK Apollo 3, ora passami il gatto.
Il gatto, prendendo le cuffie dal cane, risponde: Miao...Miao...
- OK hai impostato la rotta geostazionaria sul computer del satellite?
- Miao...Miao...
- OK hai fatto i rilevamenti per le analisi al rientro?
- Miao...Miao...
- OK ora passami il carabiniere.
"Dite pure base!"
"Hai dato da mangiare al cane e al gatto?"
"Certo!"
"OK ora non toccare più niente, mi raccomando!"

Un graduato dell'arma si rivolge ai carabinieri adunati nel cortile della caserma:
"Domenica prossima sfileremo in parata! Se alla mattina piove, sfileremo di pomeriggio, e se piove di pomeriggio sfileremo di mattina..."

Un carabiniere va in vacanza presso un agriturismo in Maremma perché vuole provare il duro mestiere del buttero, una specie di cow-boy nostrano. La mattina del primo giorno di vacanza viene svegliato di buon ora. Dopo una sostanziosa colazione viene invitato, insieme agli altri ospiti, a recarsi alle stalle per una prima lezione teorica. Gli ospiti sono disposti a semicerchio ed il capo-buttero è al centro con una corda in mano:
- Allora, cominciamo! Questa corda con il cappio in fondo si chiama "lazo".
Il carabiniere incuriosito domanda:
- E a cosa serve?
- Serve per catturare le vacche!
Non soddisfatto della risposta prosegue:
- Ah si? E cosa usate come esca?

Un carabiniere siciliano entra in una pasticceria di Milano:
"Vorrei una colomba"
"Motta?"
"E che viva me la vuole dare?!"

Un carabiniere al collega:
"Mi sono comprato un gommone"
"Perché hai molto da cancellare?"

Appena giunto in ufficio squilla il telefono.
Il Carabiniere alza la cornetta e dice:
"Chi è quel fesso che osa rompere le scatole già a quest'ora?"
A quel punto si sente strillare dall'altra parte:
"Lei non ha la minima idea chi sono io!! Sono il Generale!!!"
A quel punto il Carabiniere risponde:
"..e lei sa chi sono IO?"
Il generale sbalordito risponde: "No"
A quel punto il Carabiniere dice fa una pernacchia e riaggancia la cornetta.

Ci sono tre amici negozianti che stanno discutendo su chi fra di loro è il più bravo nelle vendite:
- Pensate che io ho venduto uno stereo ad un sordo!
Un altro interviene e fa:
- Puah... robetta! Pensa che io ho venduto una racchetta da tennis ad un monco!
Il terzo, con aria da vincitore:
- Beh... io ho venduto un orologio a cucù ad un Carabiniere!
- E cosa c'è di strano?
- Che gli ho venduto anche un quintale di mangime per l'uccellino!

Il grammo è l'unità di misura dei pesi.
Il metro è l'unità di misura delle distanze.
E l'unità di misura dell'intelligenza?
Il carabiniere!

Nell'intervallo tra due numeri di acrobazia il presentatore propone un gioco per coinvolgere il pubblico. Si tratta di superare tre prove per vincere 100 milioni:
1) bere in 1 minuto 20 grappini;
2) tagliare la criniera di un ferocissimo leone;
3) sodomizzare una vecchia di 80 anni.
Si presenta il primo: crolla dopo 10 grappini, il secondo ha troppa paura del leone, il terzo si ferma a metà. Finché si presenta alla gara un aitante carabiniere di 20 anni, orgoglioso dell'arma.
In 30 secondi si scola i grappini. Poi, un po' barcollante, entra nella gabbia, che viene celata al pubblico da un enorme telone. Inizia così una lotta furibonda che il pubblico può solo intuire. Finché, dopo qualche minuto, il ruggito di resa del leone; poi il silenzio. Il tendone si alza, il carabiniere, uscendo dalla gabbia, tutto stracci, esclama:
- E adesso dov'è la vecchia che la rapo a zero!

Due carabinieri si recano dal tabaccaio. Il primo dice:
- Mi dia un pacchetto di MARLBORO ORO!
E l'altro carabiniere dice:
- A me invece un pacchetto di MURATTI ATTI!

- Sai che è stato un carabiniere a inventare il pallone da rugby?
- E come è successo?
- Durante una partita a calcio un giocatore gli ha detto: Allungami quella palla.

Un appuntato è follemente innamorato della figlia del maresciallo. Quest'ultimo lo sa bene e decide di fare un piacere al giovane collega; lo chiama e gli dice:
- Caputo, mi ha chiamato mia figlia e mi ha chiesto di portarle urgentemente una marca da bollo da 20 euro, io ho un po' da fare, puoi andare tu per favore?
Caputo non se lo fa ripetere due volte e, col cuore in gola, va in tabaccheria a comprare la marca. Il tabaccaio gliela dà e Caputo:
- No, no; mi tolga il prezzo: è un regalo!

Un carabiniere paracadutista sta facendo esercitazioni di lancio assieme ad altri colleghi di diverse armi. Si butta, apre il paracadute e mentre plana lentamente verso terra viene passato in velocità da un finanziere urlante col paracadute chiuso.
Passa qualche secondo e passa un poliziotto nelle stesse condizioni.
A quel punto il nostro bravo carabiniere slacciandosi l'imbragatura dice:
- E cavolo! E ditelo prima che è una gara!!!

Tre carabinieri si ritrovano a parlare della fedeltà delle rispettive mogli.
- Oh ragazzi, secondo me mia moglie se la fa con un muratore!
- Nooo, ma non è possibile! Ma come fai a dirlo?
- Beh sai, tutte le sere vado a casa, guardo sotto il letto, e vedo delle cazzuole, della calce, dei mattoni
Interviene il secondo carabiniere:
- Oh mah, lo sai che allora mia moglie forse va a letto con un macellaio?
- E perché?
- Mah, anch'io la sera guardo sotto il letto e vedo dei coltelli, degli ossi, della carne
Allora il terzo carabiniere, sbiancato in volto guarda gli altri e fa:
- Ma ragazzi, allora mia moglie va a letto con un cavallo!
- Ma come con un cavallo, ma cosa dici!
- No non sono proprio sicuro. Pensa che tutte le sere quando vado a casa e guardo sotto il letto trovo il fantino!

FONOGRAMMA:
Da Ministero Interno Servizio Protezione Civile at Comando Stazione Carabinieri Roccalimbuto:
1) Urgono notizie presunto sisma sospetto epicentro vostra zona;
2) Calcolare danni provocati da movimento tellurico et controllare scala Mercalli;
3) rispondere stesso mezzo riportando gradi esatti.

RISPOSTA:
Stazione Carabinieri di Roccalimbuto:
Identificato presunto Sisma. Trattasi di tale Sisma Giuseppe fu Gaetano - STOP -
Per quanto riguarda Epicentro non risulta nel nostro elenco anagrafico né in quello dei comuni vicini. Può trattarsi vostro errore battitura o di Bepi Centro figlio del nostro caro concittadino Pasquale Centro Maestro elementare - STOP -
Il movimento tellurico non ha provocato nessun danno perché questa locale stazione tiene sotto controllo tutti i movimenti politici et sindacali - STOP -
Il sig. Mercalli non ha controllato la scala - è caduto et si è rotto gamba - STOP -
Per noi carabinieri i gradi sono gli stessi di prima: Io Appuntato et mio collega carabiniere semplice - STOP -
Infine ci scusiamo per non aver risposto prima perché qui c'è stato un terremoto della madonna - STOP.

Un carabiniere in congedo cerca un secondo lavoro per arrotondare la misera pensione. Finalmente riesce a trovarne uno presso una ditta che si occupa di dipingere la segnaletica stradale.
Il primo giorno il capo lo avverte che essendo in prova deve dimostrare di saper lavorare! Il minimo di linea di mezzeria da dipingere è di 3 Km.
Quello stesso giorno il carabiniere riesce a dipingere 6 km di linea. Il capo tutto soddisfatto gli dice:
- Tu si che sai come si lavora.
Il secondo giorno i chilometri sono solo tre, ma il capo non lo vuole scoraggiare perché tanto è sufficiente.
Il terzo giorno dipinge un solo chilometro.
Il capo gli vuole parlare per vedere se ci sia qualche problema e l'uomo gli risponde:
- Capo, ogni giorno il secchiello della vernice è sempre più lontano!!!

Un carabiniere arriva da San Pietro il quale gli dice:
- Puoi scegliere un desiderio.
Questi ci pensa un po' e poi chiede di fare una corsa folle su una Ferrari in una autostrada a 12 corsie.
San Pietro dice:
- In vita tua sei stato bravo, però non mi puoi chiedere di costruire un'autostrada a dodici corsie in Paradiso; devi chiedere un desiderio più semplice
Il carabiniere ribatte:
- Allora fammi diventare intelligentissimo
E San Pietro spazientito:
- A quante corsie la volevi l'autostrada?...

Un carabiniere viene ricoverato all'ospedale militare perché accusa dei forti dolori intestinali. All'ora di cena gli portano in corsia un vassoio con del brodo vegetale che però lui rifiuta di mangiare. L'indomani mattina il medico di turno fa il suo giro di visite e dopo aver esaminato il carabiniere gli diagnostica una acuta forma di stitichezza per la quale decide di prescrivergli un clistere da un litro.
Il clistere ha l'effetto desiderato e già dopo un paio di giorni il carabiniere può riprendere regolare servizio.
Un collega gli dà il bentornato:
- Allora, come è andata all'ospedale?
- Bene! Comunque ti do una dritta... semmai dovessi essere ricoverato lì, vedi di mangiarti il brodo sennò il giorno dopo te lo infilano su per il sedere!!!

Due carabinieri restano fermi nel cortile a guardare un elicottero che è fermo in aria sulla loro caserma. Ad un certo punto arriva il maresciallo:
- Ma che cacchio fate da venti minuti li impalati con il naso in su?
- Niente signor maresciallo, eravamo preoccupandoci per la presenza di quell'elicottero, è lì da mezz'ora e non va né avanti né indietro
- Cretini, avrà semplicemente finito la benzina!

Un carabiniere va da un suo collega con 2 cappelli d'ordinanza in mano e gli rivolge un indovinello:
- Locascio, sai dirmi perché questi 2 cappelli sono 2 pesci?
- 2 pesci? Ma cosa dici? No, non lo so! Perché?
- Perché sono i-dentici!
Locascio si scompiscia dalle risate e poi dice:
- Che bella, corro subito a raccontarla al maresciallo!
Entra di corsa nel suo ufficio:
- Maresciallo, sa dirmi perché questi 2 cappelli sono 2 pesci?
- No, non lo so! Perché?
- Perché sono u-guali!

Un tizio entra da un macellaio e vede sulla parete principale alcuni prezzi:
Cervello di avvocato: 30 euro al chilo; Cervello di ministro: 50 euro al chilo; Cervello di carabiniere: 1.500 euro al chilo.
Domanda allora al gestore:
- Come mai il cervello di carabiniere costa così tanto?
- Ma lei sa quanti carabinieri abbiamo dovuto uccidere per fare un chilo di cervello?

Un carabiniere è alle prese con un cruciverba:
4 Verticale: Siede alla destra del padre
"Gesu', e chi sarà?"

Sulla spiaggia di Anzio alcuni allievi carabinieri stanno facendo esercitazione di tiro. Il maresciallo sta spiegando agli allievi:
- Quella che avete in mano è una mitraglietta. Notate il grilletto, il calcio e la canna. Avete capito?
Gli allievi in coro rispondono:
- Siiiiii!
- Bene... questo invece è il caricatore, dove si inseriscono i proiettili. Tutto chiaro?
- Siiiiii!
Dopo aver messo le pallottole nel caricatore, dovete infilare il caricatore qui e poi dovete togliere la sicura e caricare il primo colpo. A questo punto siete pronti a sparare. Tutto OK?
- Siiiiii!
- Bene! Allora... ARMARE!
- Yahuuu! Tutti al mareeeeeeeeeee

- Brigadiere, per caso conosce un uomo con un braccio di nome Giuseppe?
- Marescià, non saprei... come si chiama l'altro braccio?

Uno scienziato con un dito nell'acquario sta spiegando al carabiniere la teoria del fluido mentale:
- Pesci saltate! - e i pesci saltano.
Prova il carabiniere con il dito nell'acqua:
"Glu glu glu"

Un carabiniere va al cinema con la moglie.
- Due biglietti - dice alla cassiera.
Dopo pochissimo torna alla cassa:
- Due biglietti
E ancora:
- Due biglietti
- Ma... ma che fa? - chiede sbalordita la cassiera.
- Glielo chieda al suo collega che me li strappa tutti!

Due carabinieri sono in missione in un paese dell'Africa. Nel loro giorno libero vanno a caccia, vedono un leone, gli sparano e lo fanno secco al primo colpo. Scendono dalla Jeep per caricare la bestia e cominciano a tirare il leone per la criniera. Ma tira tira, il leone è troppo pesante e non riescono a spostarlo. Passa di lì un indigeno che dice loro:
- Guardate che se tirate il leone per la coda fate meno fatica!
I due carabinieri contenti della bella idea e si mettono a tirare dalla coda. Solo che dopo un'ora di sforzi uno dei due dice:
- Sarà una bella idea, ma mi sembra che invece di avvicinarci alla Jeep ci stiamo allontanando!

Un povero carabiniere è coinvolto in un grave incidente automobilistico nel quale riporta così tante fratture che all'ospedale sono costretti a fargli una ingessatura totale. Essendo impossibilitato ad aprire la bocca e ad ingerire qualsiasi sostanza, deve essere alimentato esclusivamente per via rettale tramite un tubo. Il giorno del suo compleanno una infermiera, impietosita dal suo stato, decide di dargli un po' di caffè attraverso il tubo. Mentre lo sta versando il carabiniere prende ad urlare:
- MMMMMMMHHHHHH... UUUUHHHHH!!!
L'infermiera si avvicina alla apertura della bocca:
- Che c'è? E' troppo caldo?'
Il carabiniere con un fil di voce, tra i denti serrati:
- No... lo prendo senza zucchero!

Un carabiniere sul ghiaccio all'alba, con sega e canna da pesca. Trova il punto ideale, si mette in ginocchio e comincia a segare il ghiaccio quando sente una voce tonante provenire da tutto intorno:
"NON C'E' PESCE, QUI..."
Spaventato, il carabiniere si guarda intorno ma non vede nessuno. E ricomincia a segare.
Di nuovo: "NON C'E' PESCE, QUI!"
- Insomma, ma chi parla?!?
- IL GUARDIANO DELLA PISTA DI PATTINAGGIO!!!

Ci sono due carabinieri che vengono condannati alla pena di morte e devono decidere tra la sedia elettrica, la camera a gas e la ghigliottina. Il primo sceglie e dice:
- Allora, la ghigliottina non mi piace perché mi fa troppa impressione tutto quel sangue in terra; nella camera a gas mi sento mancare il fiato... vada per la sedia elettrica.
Viene accompagnato nella sala della sedia elettrica e gli viene data la prima scarica ma... è sempre vivo... la seconda... è sempre vivo... la terza al massimo voltaggio... è sempre vivo.
Allora secondo la legge il carabiniere viene graziato perché non è morto neanche dopo tre scariche. Mentre viene riportato fuori il graziato rivede il suo amico e gli sussurra:
- La sedia elettrica non funziona.
Ora deve scegliere il secondo:
- Nella camera a gas mi sento mancare il fiato... la sedia elettrica... NON FUNZIONA, vada per la ghigliottina!

Due carabinieri vengono a sapere che allevare polli è molto redditizio. Decidono allora di mettere i loro risparmi in comune e di mettersi in società per l'allevamento di polli. Un giorno vanno in una fattoria e comprano cento pulcini. Il giorno dopo tornano alla fattoria e ne comprano altri cento, così il giorno dopo ed il giorno dopo ancora. Il quarto giorno il fattore incuriosito gli chiede:
- Ma come mai comprate tutti questi pulcini?
- Perché ci muoiono tutti... non so se sono io che li pianto troppo profondi o è il mio collega che li innaffia troppo...

Tre uomini fumano una sigaretta dopo l'altra fuori della sala parto. Un bianco, un nero e un carabiniere. Si apre la porta, entra una suora trafelata con tre neonati in braccio.
- State tranquilli, tutto bene, c'è solo un problema. Ho perso le targhette d'identificazione e non so più di chi sono figli.
Il bianco si avventa sul piccolo nero e dice:
- Finché non salta fuori il figlio del carabiniere questo è figlio mio!!!

Una signora denuncia la scomparsa del marito alla locale Stazione dei Carabinieri. Iniziano le ricerche ma sono infruttuose sino a che, dopo un mese, viene trovato il cadavere di un uomo nel fiume. Il maresciallo chiama la signora per il riconoscimento. Il corpo è quasi irriconoscibile vista la lunga permanenza in acqua. Il maresciallo scopre la testa dell'uomo e chiede alla signora se è suo marito.
La signora:
- No, sono sicura, non è mio marito.
Il maresciallo le consiglia però di guardare meglio per essere sicura e così scopre il cadavere fino alla cintola. Ma la signora:
- No, no, mio marito era diverso.
- Ma è proprio sicura? Forse sarebbe meglio che lei guardasse anche le parti intime - e scopre il cadavere completamente.
E la signora:
- Adesso sono proprio sicura che non è mio marito, anzi, le dirò di più, questo non è neanche del paese!

Caserma dei carabinieri in campagna.
Un giorno il Maresciallo deve assentarsi per andare in città e lascia all'Appuntato le varie mansioni per la giornata. (...)
- Ah, un'altra cosa Appuntato, se hai un pò di tempo vedi se riesci a eliminare in qualche modo la talpa che c'è nell'orto: lo sta distruggendo tutto.
- Non si preoccupi, Maresciallo, ci penso io.
Il Maresciallo parte. A tarda sera rientra in caserma e chiede:
- Appuntato, tutto a posto?
- Tutto tranquillo, Maresciallo, non è successo nulla e sono anche riuscito a sistemare la talpa!
- Bravissimo! Come hai fatto? Con il veleno?
- No, no, Marescià, di più.
- Dai, esagerato, non le avrai mica sparato?
- No, no Marescià di piùùù... l'ho sotterrata VIVA!

Un camion della spazzatura si ferma sotto una caserma dei carabinieri dove, al primo piano, c'è un appuntato affacciato alla finestra. Lo spazzino dal camion chiede:
- Che avete sacchi della spazzatura?
E l'appuntato:
- Aspetta, adesso vedo...
Entra dentro e chiede al maresciallo:
- Signor Maresciallo, abbiamo sacchi della spazzatura? C'è giù il camion.
E il maresciallo:
- Guarda dentro lo sgabuzzino.
L'appuntato va nello sgabuzzino dove ci sono due sacchi della spazzatura pieni e, dopo averli visti, chiude la porta dello sgabuzzino, torna ad affacciarsi alla finestra e dice allo spazzino:
- Potete andare, ne abbiamo ancora due.

Un carabiniere va in Municipio per farsi rilasciare la carta d'identità. Presentatosi allo sportello, comincia a dare i suoi dati: nome, cognome, luogo di nascita, indirizzo e professione.
L'impiegato dopo aver riportato questi dati, si inchina sulla feritoia del vetro e chiede al carabiniere:
- Età?
Il carabiniere non capisce e fa:
- Eh???
L'impiegato paziente ripete:
- Età?
Ed il carabiniere allora si inchina anche lui sulla feritoia e muovendo la faccia a destra ed a sinistra gli fa:
- E bubububu.

Un carabiniere, avendo ereditato un terreno, ha bisogno di disboscarne una parte. Casualmente il giorno stesso legge una pubblicità sul giornale:
NUOVISSIMA MOTOSEGA TAGLIA 60 ALBERI L'ORA.
"E' proprio quello che mi serve!"
Si reca quindi al negozio e si rivolge al commesso:
- Senta, ho letto di quella nuova motosega che taglia 60 alberi l'ora, ma è vero?
- Certo signore! Però costa due mila euro!
- Va bene, la compro lo stesso.
Il giorno dopo si sveglia di buon ora e si reca sul suo terreno. Taglia e taglia, ma abbatte solo 10 alberi.
"Eppure mi hanno assicurato che tagliava 60 alberi l'ora, sarà l'emozione, riproverò domani".
Il giorno dopo si sveglia ancora più presto, fa una bella colazione e va sul suo terreno; taglia e taglia, ma riesce ad abbattere solo 15 alberi.
"Porca miseria, mi hanno fregato! Allora è proprio la motosega che è difettosa! Gliela vado subito a riportare"
Corre al negozio e dice al commesso:
- Senta, a me proprio non va di essere buggerato! Questa motosega proprio non funziona! Rivoglio subito i miei soldi indietro!
- Un attimo, signore, vediamo un po' che tipo di difetto ha.
Allora il commesso mette la motosega sul bancone, tira la cordicella dell'accensione e VROOM, VROOOMMM. Al che il carabiniere:
- Che strano! A me sto rumore non me lo faceva...

Conosci una barzelletta sui carabinieri che non è presente nel nostro archivio?
...inviacela, saremo lieti di pubblicarla!


Iscriviti alla Newsletter


...ricevi GRATIS le nostre pillole di buonumore.




Norme sulla privacy - Cont@tti - Partita IVA