Il primo sito che raccoglie tutte le barzellette sui carabinieri




I carabinieri all'esame


Un appuntato (romano) deve sostenere un esame, ed è terrorizzato dalle domande di grammatica:
- Cosa chiedono di solito? - chiede a un collega.
- Vai tranquillo, chiedono sempre il gerundio del verbo avere...
- EEeeh???
- Non ti preoccupare, rispondi AVENDO!
Arriva il giorno dell'esame e la commissione chiede:
- Bene, ed ora una domanda di grammatica: qual è il gerundio del verbo avere?
- AVENDO
- Bene! Ci sa dire una frase con AVENDO
Dopo essere diventato paonazzo e dopo molti minuti di concentrazione esclama:
- Io ho una Lancia Thema 2000 i.e. ... domani A VENDO!

Un carabiniere deve dare l'esame per passare Appuntato, sapendo che la commissione avrebbe fatto delle domande sui mari italiani, si prepara un paio di fogliettini da infilare nella cinta dei pantaloni.
Il giorno stabilito si presenta alla commissione, che lo fa accomodare. Dopo aver dato le sue generalità al maresciallo, inizia ad esssere interrogato.
"Mi dica il mare che bagna la Liguria"
Lui sbirciando nella cinghia... "Mar Ligure"
"Mi dica il mare che bagna la Sardegna"
e lui sempre controllando nella cinghia..."Mar Tirreno"
"Mi dica il mare che bagna Venezia"
e lui sbirciando ancora nella cinghia dei pantaloni "MARZOTTO"


C'è un Carabiniere nella scuola di addestramento al volo che è ai comandi di un jet supersonico. Terminata la sua esercitazione, la torre di controllo gli ordina il rientro:
- Qui torre di controllo... Appuntato Esposito, faccia rientro alla base!
- Qui Appuntato Esposito in fase di avvicinamento... mi trovo a 500 metri dalla pista di atterraggio...
- Bene, atterraggio autorizzato! Esegua pure le manovre di rientro!
- Negativo torre di controllo! Non posso più atterrare! La pista è troppo corta!
- Non dica idiozie Appuntato! Atterri e basta!
- Non posso, la pista è troppo corta!
- Esegua gli ordini senza discutere!
- Ma la pista è troppo corta!
- Niente ma!
Il Carabiniere allora atterra ma distrugge tutto l'aereo, perde il carrello, spezza le ali e si trascina pezzi di carlinga. Il tenente corre con i soccorsi al recupero del Carabiniere. Si avvicina al rottame dell'aereo e il tenente ci sale sopra. Esposito tira indietro il cupolino e, ancora intontito per l'impatto fa:
- Gliel'avevo detto, signor Tenente, che la pista era troppo corta!
Poi girando la testa a destra e a sinistra:
- Ammazza però quant'è larga...

Il solito carabiniere Gargiulo è sotto esame:
"Dimmi il nome di tre minerali che inizino con la U!"
Gargiulo, dopo una lunga riflessione risponde:
"Uranio ... u piombo ... e u zinco ..."
"Gargiu', sei un ignorantone! Va bene u piombo, va bene u zinco, ma u ragno lo sanno tutti che è un animale!"

Al colloquio per il posto da carabiniere semplice un ufficiale dell'arma sta facendo delle domande ad un aspirante:
- Mi dica una cosa trasparente...
- 'O cancello!
- Più trasparente ancora...
- 'O cancello aperto!
- Ora mi dica il nome di un animale che comincia con la O
- 'O lione!
- Mi dica il nome di una bestia feroce...
- 'O lione 'ncazzato!
- Ma insomma... provi a dirmi il nome di un animale con la T
- T'aggio detto 'o lione!

Un appuntato chiede al maresciallo: - Signore lei conosce il francese? Cosa vuol dire "pourquoi"? Il maresciallo: - Perché... - Così... curiosità mia...


Tre carabinieri devono passare un esame di travestimento. Dicono al primo:
- Entri in quella stanza, si travesta e aspetti.
Il carabiniere entra nella stanza, che è completamente vuota a parte un sacco per terra. Entra nel sacco e aspetta. L'esaminatore entra, dà un calcio al sacco, e il carabiniere:
- Miao, miao!
- Bravo, promosso
Il secondo carabiniere entra nella stanza, entra nel sacco. L'esaminatore tira un altro calcio, e il carabiniere:
- Miao, miao!
- Promosso!
Il terzo entra nel sacco. L'esaminatore gli dà un calcio, ma non sente niente. Gliene dà un altro, più forte. Niente. Un altro ancora. Allora si sente il carabiniere che dice
- ...patate... patate...

Durante la prova orale di un esame per carabinieri viene chiesto al candidato:
- Qual è quella cosa con la suola ed il tacco che si mette ai piedi?
- Ha le stringhe?
- Si!
- Allora sono le scarpe!
- Bravo!
Questi poi parla con il suo compagno e spiega le domade.
Il compagno quindi entra nell'aula per l'interrogazione:
- Qual è quella cosa con la coda che fa miao?
- Ha le stringhe?
- No!
- Allora è un mocassino!

Durante l'esame per Carabinieri effettivi è in corso la prova di Geografia. L'esaminatore fa al candidato:
- Allora... cominciamo con una domandina facile facile: con quali nazioni confina l'Italia?
- Boh!
- Va bene... sarà l'emozione. Mi dica almeno in quante regioni è divisa l'Italia?
- Boh!
- D'accordo... una domanda ancora più facile: qual è la capitale d'Italia?
- Boh!
- Senta, faccio di tutto per aiutarla... qual è la sigla automobilistica di Bologna?
- Mah... proprio non saprei!

Un appuntato dei carabinieri deve fare un esame per passare al grado superiore: la sua carriera è stata impeccabile, mai un richiamo, questa carica gli spetterebbe di diritto, ma la prassi vuole così. Allora un po' preoccupato si rivolge a un colonnello, pregandolo di fare una segnalazione all'ufficiale che dovrà esaminarlo, il quale gli risponde:
- Vai tranquillo Gargiulo, sarà una passeggiata di salute!
Così arriva il giorno dell'esame, si presenta con l'alta uniforme, e quando viene il suo turno viene interrogato dal generale:
- Ah, Gargiulo, bene una domandina facile facile, mi faccia un rombo
- Un rombo?!?
- Si, che ci vuole? Un rombo!
Gargiulo ci pensa su e poi:
- BRUM, BRUMM, BRUUMMMM!
- Ma vada fuoriii, IGNORANTE!
L'indomani Gargiulo va subito dal colonello che doveva raccomandarlo, chiedendo spiegazioni, e questi:
- Cretino, ma come è possibile: il generale ti chiede di fargli un rombo, e tu gliene hai fatti tre?

Il carabiniere al figlio dopo l'esito di leva in Marina:
- Allora, come è andata?
- Benino credo!
- Hai saputo rispondere a tutto?
- Si, ... credo! Mi hanno chiesto: 'se qualcuno bussa alla porta del tuo sommergibile, immerso, che fai?'
- E tu che hai detto?
- Chiedo 'Chi bussa?'
- Stupido, dovevi aprire subito, poteva essere il comandante!

Durante l'esame per passare brigadiere, il maresciallo chiede all'appuntato:
- A quanti gradi bolle l'acqua?
- A 100 gradi! - risponde prontamente l'appuntato.
- No, si sbaglia, appuntato, l'acqua bolle a 90 gradi! - dice il maresciallo.
- Sono sicuro che l'acqua bolle a 100 gradi perché ho studiato bene! - replica l'appuntato.
Allora il maresciallo consulta l'enciclopedia e dopo un po' annuncia:
- Ha ragione, appuntato, l'acqua bolle proprio a 100 gradi, è l'angolo retto che bolle a 90 gradi!


Un carabiniere e sua moglie decidono di adottare un figlio. Vanno in Cambogia e scelgono un piccolo cambogiano di pochi mesi. Tornati in Italia si recano a Napoli dove ha sede l'Istituto di Lingue Orientali e chiedono al Direttore di poter frequentare i corsi di lingua khmer.
- Come mai? - chiede il Direttore.
E il carabiniere:
- Abbiamo adottato un piccolo cambogiano. Fra poco incomincerà a parlare e vorremmo capire che cosa dice!

Il figlio di carabiniere torna a casa con la pagella con tutti 4. Battendo i pugni sul tavolo (knock, knock) il padre dice:
- Ma sei proprio duro, non devi aver preso sicuramente da me.
Al che il figlio:
- Papà hanno bussato alla porta.
- Tu aspetta qui: vado ad aprire io!

L'istruttore dei carabinieri rivolgendosi alle reclute:
- Su, riproviamo: Io mi lavo, tu ti lavi, egli si lava. Che tempo è?
In coro:
- E' domenica!

Tra carabinieri:
"Sai, l'uomo discende dalla scimmia."
"Davvero? Ma come ci era salito?"

Concorso per carabinieri:
- Primo premio, una macchina da scrivere;
- Secondo premio, una macchina già scritta!


Iscriviti alla Newsletter


...ricevi GRATIS le nostre pillole di buonumore.


Conosci una barzelletta sui carabinieri che non è presente nel nostro archivio?
...inviacela, saremo lieti di pubblicarla!



Norme sulla privacy